venerdì 21 dicembre 2018

Le letture di Mamma Avvocato: "Perfino Catone scriveva ricette. I greci, i romani e noi" di Eva Cantarella

La storia greca e romana mi hanno sempre affascinato, così come la lingua greca e latina.
Non per nulla ho scelto di frequentare il liceo classico e, se potessi tornare indietro nel tempo, lo rifarei.

Quando trovo libri divulgativi su greci e romani (per i saggi non ho la concentrazione necessaria), dunque, mi ci butto a capofitto.

"Perfino Catone scriveva ricette. I greci, i romani e noi" di Eva Cantarelli

pag. 208

Questo libro abbastanza recente (ed. Feltrinelli, febbraio 2017), in particolare, è una raccolta, divisa per argomenti, di brevi aneddoti sulla vita quotidiana di greci e romani che esplora aspetti normalmente trascurati del passato, in grado però di stimolare e soddisfare la nostra curiosità di uomini del secondo millennio!

Dalle ricette, al galateo a tavola, al carnevale, ai processi per adulterio e stregoneria, alle cure di bellezza, alle abitudini sessuali, alle pratiche religiosi, al vestiario e molto altro.
Un libro da leggere anche nei ritagli di tempo, per imparare e per capire che anche se sembra cambiato molto, certe dinamiche restano immutate o hanno radici lontane che è bene conoscere.

Con questo consiglio di lettura, partecipo al venerdì del libro di Home Made Mamma.