mercoledì 11 gennaio 2017

Il 2016 ed i libri

Ripensando al 2016 e dopo aver letto questo post di Maris, mi è venuta voglia di capire quanti libri avessi letto io nell'anno.

Spulciando i miei appuntamenti con il venerdì del libro, ne ho rintracciati 42, a cui devo però aggiungerne qualcun altro di cui non ho parlato sul blog, o perchè ancora non era il momento giusto, o perchè non mi avevano colpito per nulla, in positivo o in negativo o perchè, semplicemente, li ho dimenticati.
Forse dovrei tenere un elenco ed iniziare proprio dal 2017!

Intanto, però, vi posso dire quali mi sono rimasti nel cuore:

- tra i thriller e gialli, AndyMcNab con "Punto di contatto" e Lilin con "Spy story love story";
- tra i romanzi rosa, "La verità, vi spiego, sull'amore" ;
- i libri dedicati allo sport, "La fatica non esiste" di Nico Valsesia
- tra i romanzi che non rientrano nelle categorie precedenti, sicuramente "Lezioni di volo per principianti" e "La regola dell'equilibrio", oltre alla trilogia di Elena Ferrante, iniziata con titubanza nel 2015 con "L'amica geniale" e terminata nel 2016 con soddisfazione, seguita a ruota da "Terre Selvagge" di Sebastiano Vassalli;
- tra i saggi, sicuramente "Maternità. Il tempo delle nuove mamme" e "Blog generation".

Insomma, un bel bottino di letture!
E voi, quanti libri avete letto nel 2016? E soprattutto, ne avete letti quanti avreste voluto o più del sperato o meno? E quali ritenete valga la pena di ricordare?