venerdì 24 marzo 2017

Le letture del ricciolino biondo: "Fratellino Zuccavuota" ed "Il pancione della mamma"



Dopo l'annuncio della mia doppia gravidanza, non potevo non parlare di un paio di libri per bambini a tema che ci sono piaciuti moltissimo.

"Fratellino Zuccavuota", di Lucia Panzieri, 

ed. Lapis, Euro 12,00
 
Questo  albo è arrivato a casa nostra, dopo averlo ordinato con il prestito interbibliotecario regionale, solo l'altro ieri eppure il ricciolino se ne è già innamorato.
Io l'ho scelto perchè ricordavo opinioni positive lette sui blog che seguo (ora però non ricordo quali) e perchè mi sembrava originale.

Mi è piaciuto moltissimo per le illustrazioni, molto colorate, espressive e vivaci e per la storia particolare e dolce, che sembra esprimere bene il punto di vista ingenuo, sincero, fantasioso ed insieme pratico dei bambini.


Il protagonista, che parla in prima persona, è un futuro fratello maggiore. Appresa dai genitori la notizia che presto in casa arriverà un fratellino, egli inizia ad osservare la mamma e notare tanti suoi comportamenti nuovi, un pò strani: canticchia sull'autobus, sferruzza cappellini di lana a forma di coniglietto, si addormenta ovunque e, soprattutto, mette in tavola continuamente piatti a base di zucca!!!

Il bambino però decide di non lamentarsi e la asseconda, con il suo papà, perchè quest'ultimo gli ha svelato un segreto: la mamma vorrebbe tanto un fratellino dai capelli color zucca!

Al piccolo piacciono sia i capelli rossi che le lentiggini però ad un certo punto inizia a preoccuparsi che il fratellino possa nascere con la testa vuota come una zucca.
Non può permetterlo!
Allora mette a punto un piano per riempire la sua testa di parole e suoni e lo fa in modo buffo.



Finalmente il fratellino nasce e...ha i capelli color carota ma la testolina ben piena, con grande sollievo e soddisfazione del fratello maggiore, sicuro che sia anche merito del suo impegno!

Un testo tenero e divertente che mi ha fatto sorridere soprattutto quando, dinnanzi ai cappellini improbabili creati dalla mamma, il bambino si dispiace per il povero fratellino che dovrà indossarli ma non dice nulla, poichè il papà lo ha informato che le donne incinte sono molto sensibili e permalose!

Ed è proprio così!
 


***

"Il pancione della mamma. Tu dentro, io davanti" di Jo Witek e Christine Roussey,

ed. Gallucci, Euro 14,00



Anche questo libro è giunto a casa nostra dopo averne letto bene sul web e non ne siamo rimasti affatto delusi, pur se è piaciuto di più a me che al ricciolino biondo, rispetto al precedente.



Di grande formato e con le pagine spesse, è davvero molto poetico e dolce.



La protagonista è una bambina, che attende la nascita della sorellina e, intanto, parla al pancione della mamma,  che cresce pagina dopo pagina, con una finestrella che si apre e svela il fratellino in varie posizioni, che dorme, ride o si succhia il pollice.



Fino all'epilogo: il bimbo è nato e con il suo piagiamino è con la sorella, a fianco di mamma e papà.
La bambina è felice e vorrebbe gridare al mondo il suo amore per la creatura ed il suo orgoglio di sorella maggiore!


Commovente!

Due bei libri per aspettare insieme la nascita di un fratellino o di una sorellina: ecco il consiglio di lettura, mio e del ricciolino, per questo venerdì del libro.

E voi, avete altri libri a tema da consigliarmi?