venerdì 18 luglio 2014

"Ora zero"

"Ora zero" di Andy McNAb, ed. Longanesi, 2010, pag. 399
Non sono un'amante dei gialli, mentre amo i thriller e i romanzi di spionaggio, soprattutto se di questo autore, Andy MacNab, pseudonimo dietro cui si nasconde un ex agente SAS (Special Air Service - corpo speciale d'eccellenza dell'esercito britannico).
I suoi libri tengono con il fiato sospeso, appassionano e indignano, facendo solidarizzare con il protagonista della serie, Nick Stone, un uomo straordinario ma nello stesso tempo umano e per nulla eroico, alle prese con missioni segrete (di quelle da negare sempre) in scenari internazionali, descritti con quella dose di realismo e quelle conoscenze che vengono dall'aver davvero partecipato a missioni simili (l'autore ne ha raccontata una vera, da cui è stato tratto un film, in "Pattuglia Brawo Two Zero").
E questo suo ultimo romanzo (tra quelli pubblicato in Italia), non si smentisce.
Consigliato agli amanti del genere e a chi vuole avvicinarvisi, in questo caso magari cominciando dai primi della serie, per poi affezionarsi al protagonista!
Se volete saperne di più su questo autore, ne avevo già parlato qui: http://mammavvocato.blogspot.it/2013/02/venerdi-del-libro-controllo-distanza-di.html
Con questo post partecipo al Venerdì del Libro di Home Made Mamma