venerdì 14 giugno 2013

Le nuove entrate della nostra libreria

In casa nostra i libri sono molto più che oggetti, molto più che carta rilegata, molto più che una miniera di idee, storie, racconti, vite, molto più di uno svago o un passatempo.
Sono amici.
Sono ossigeno per l'anima.
Un giorno o l'altro non entreremo più in casa, visto che stanno invadendo ogni angolo ma....non riusciamo a rinunciarci e non vogliamo farlo!
Si tratta di un vero e proprio vizi di famiglia e per famiglia non intendo solo la nostra "ristretta" ma quella allargata, in entrambe le direzioni.
I miei genitori hanno sempre letto molto, soprattutto mia madre, e di tutto e i libri sono sempre stata una parte integrante delle nostre giornate e della nostra casa, fin da piccolissimi.
E' uno dei tanti motivi per cui non smettero' mai di ringraziare i miei.
Nella famiglia d'origine di mio marito e' lo stesso e anche i nostri fratelli e sorelle leggono molto.
Ognuno di noi ha i suoi gusti, naturalmente, e quelli del nano stanno emergendo sempre più prepotentemente ora, sull'onda della passione per attività, animali e cose che scopre nella vita quotidiana.
Inizia a scegliere ed è bellissimo.Ecco i suoi ultimi acquisti per questo "venerdì del libro" (la bella iniziativa di Home Made mamma) :http://www.homemademamma.com/



Il primo ha tante parti in rilievo e di consistenza diversa, insegna le varie fasi della lavorazione nei campi e, per i più grandicelli, spinge a contare (topolini, uccellini e coniglietti nascosti) e a riconoscere i colori dei trattori.
Gli altri tre fanno parte di una simpatica serie cartonata e robusta, dotata di ruote che scorrono benissimo e sono la gioia del nano, in più sono maneggevoli anche per i piccoli perchè di dimensioni ridotte e con storielle semplici.
A questi si sono aggiunti due libretti a tema "vasino", scelti da noi,....per aiutare il nano a familiarizzare con l'oggetto e capire come può essere divertente usarlo, con due storielle estremamente semplici e ben illustrate.
Un bellissimo regalo di una super cugina che ci è già passata con la sua bimba!



5 commenti:

  1. concordo, certi libri diventano amici per la vita (e anche io da piccola sono stata abituata alla lettura, cosa di cui sono molto grata ai miei (mi chiudevo in un ripostiglio per leggere in pace Pinocchio). Spero che lo stesso valga per mio figlio.

    RispondiElimina
  2. Ma che tenerezza!!! Io adoro i libri per i piccini, li adoro quasi più io che i miei figli, mi sa :D

    RispondiElimina
  3. Noi abbiamo il librino del trattore, i pompieri e la polizia se no sbaglio... Davvero carini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I pompieri e la polizia non li ho mai visti...devo trovarli!!

      Elimina

Un commento educato è sempre gradito!