martedì 28 aprile 2015

Pedalando tra le sculture di legno, in Val d'Ayas

Domenica siamo stati a dare il benvenuto nel nostro numeroso parentado ad un nuovo piccolo ometto, nato a fine gennaio.

E siccome abita in montagna, in Val d'Ayas  (Valle d'Aosta), precisamente a Frachey, ne abbiamo approfittato per una passeggiata, chi in bici e chi in carrozzina, tra un diluvio e l'altro!!











Ho così scoperto che proprio dietro il ristorante "Le Petit Coq", di proprietà di una cugina (sarò di parte, però secondo me si mangia molto bene) si diparte un sentiero pianeggiante che porta fino al paese, tra alberi e sculture in legno di bravissimi artisti, chiamati una volta l'anno, aluglio o ad agosto, ad arricchire il bosco di Pian  Villy (pineta tra Champoluc e Frachey) con le loro opere.
In tale occasione, è anche possibile osservare gli artisti artigiani  al lavoro.












Inquietante....






 Il sentiero è percorribile tranquillamente anche con un passeggino, tutta l'area è attrezzata per i picnic (a pagamento in alta stagione) con, tavoli e le panche in legno e servizi e, proseguendo verso sud, attraversato un grande parcheggio che si interseca con la strada comunale, si può raggiungere una lunga ciclabile/ marciapiede asfaltata, con tanto di parco giochi moderno e fornitissimo, che ha fatto la felicità del mio biondino in bicicletta, nonchè il laghetto della pesca sportiva e l'abitato di Champoluc.


Volendo, il giro circolare si percorre in meno di un'ora (sempre che riusciate a togliere i bimbi da sculture e parco giochi !).

 Visto che salti ?? 
E chi lo ferma più!!!




 Purtroppo, sono stata poco accorta e non ho fotografato l'area parco giochi, perciò mi permetto di prendere in prestito la foto di un'altra blogger,Marina, che ne ha parlato in questo post

  (Foto "www.lamiavitasemplice.it")


Queste le sculture che hanno colpito di più l'Alpmarito ....

























Da distante sembrava una fontana vera, come pure la gallina!!












...il nano....

















e me..!







Sarei stata lì ore!!
D'altro canto, di quanto sia bella la Val D'Ayas e delle nostre passeggiate con e senza nano lì, ne ho già parlato qui e qui ....caso mai cercaste spunti per un estate attiva !