martedì 5 maggio 2015

Ricordando il Portogallo

A distanza di due anni dal viaggio mio e del nano in Portogallo, a trovare l'Alpmarito in trasferta, sto riordinando le foto, cercando di completare la mia piccola cronca di viaggio sul blog...
Non c'è niente di più dolce e nostalgico che riguardare le foto, rivivere i momenti felici insieme ed accorgersi di quanto il mio ometto sia nel frattempo cresciuto...
Così, mi sono accrota di non aver parlato abbastanza di uno dei luoghi più belli della nostra "vacanza": Braga ed il vicinissimo (10 min in auto, 5 con la cremagliera) Santuario del Bom Jesus

Io non sono una persona religiosa ma non si può che rimanere incantati dalla meraviglia architettonica e paesaggistica di questo luogo.
Le foto, in questo caso, valgono più di mille parole.

 Visto dal basso
 L'arrivo dell cremagliera, che con il nano avremo preso (in su, in giù è fantastico scendere a piedi (anche se con il passeggino a spalle) la bellissima ed interminabile scalinata che vedete nelle foto)...

Questo è lo spettacolo che si ammira scendendo dalla cremagliera...


 Il paesaggio che si può ammirare da lassu', poichè il santuario è posto sulla collina che domina la città di Braga...









A metà delle scalinate che scendono verso la città, si trovano piazze ornamentali come questa...


 Mentre a lato del santuario, si apre una rigogliosa grotta artificiale con giardinetto botanico...

Ammirato questo luogo bellissimo e arrivati alla base del santuario, non si può che rimanere affascinati..



Il santuario avrebbe bisogno di un pò di restauri ma, anche così, rimane bellissimo, a mio parere.

Di fianco, inoltre, si apre un parco con tanto di laghetto e barchette a noleggio, bar, viali da percorrere a piedi ed in bicicletta, per riprendersi dal gran caldo estivo e riposare all'ombra degli alberi...



Se aveste visto il visetto preoccupato del nano...!!!

Il tutto davvero a pochi chilometri dalla bellissima, anche se un pò decadente Braga, di cui ho già parlato anche qui.






 Il trenino turistico che abbiamo preso almeno cinque volte, per la felicità del mio biondino !!!
















E' una città molto attenta ai bambini, per il trenino, le belle aree gioco centrali, le vie pedonali, la gentilezza dei portoghesi verso i piccoli.
Purtroppo, però, non ci sono musei adatti a loro, quasi nessun locale ha fasciatoi o seggioloni e la pulizia non è proprio di casa!
Comunque, se andate in Portogallo, vale sicuramente la pena fare una capatina al Nord!