venerdì 29 novembre 2013

Grazie. E ...son proprio piemontese (non per niente, conosco i CRI- CRI)!

Dopo i miei ultimi post ho ricevuto tanti commenti dolci, affettuosi, delicati e pieni di calore e comprensione.
Ho toccato con mano, una volta di più, come non sia la sola a dibattermi in questo pantano di problemi e umori altalenanti.
Ancor di più, però, ho potuto sentire il calore e la vicinanza delle mie "amiche virtuali".
E allora a voi dico grazie, un grazie di cuore, perché arricchite le mie giornate e mi risollevate il morale, con i vostri commenti e con i vostri post, con la vostra presenza e il vostro passaggio (e grazie alla mia amica in carne ed ossa, che so che ha letto e mi ha subito contattato)!
Questi si che sono motivi per essere ottimisti e felici!!
E siccome riscoprire Torino, anche solo per un pomeriggio, ha stimolato la piemontese che c'è in me e ho voglia di restare sul lato B....se siete piemontesi, leggete qui ( http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Nandorum) fatevi due sane risate e ditemi cosa ne pensate.
Se non lo siete, leggete e ridete (sempre qui: http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Nandorum)...perché confermo tutto (o quasi) quel che c'è scritto, per me e' quasi tutto vero, neh?!
Ps. Avvertenza: l'autore di wikipedia non cita i mitici cri-cri!
Cosa sono i CRI-CRI????!! Ma come, non li conoscete???!!!
Quei deliziosi cioccolatini ricoperti di praline bianche incartate come le più classiche delle caramelle???
Se non li conoscete, vuol dire che non siete piemontesi e soprattutto, non venite dalla provincia di Torino!
Rimediate, amiche, rimediate!!