giovedì 7 novembre 2013

Libri e regali!

Nel mio peregrinare tra i blog, durante l'estate mi ero imbattuta in post sullo "scambio" di libri per bambini, scoprendo la bellissima iniziativa di Federica di http://mammamogliedonna.it, Regala un libro per le vacanze.
Purtroppo era troppo tardi per partecipare.
Questa volta, però, mi sono ternuta aggiornata e.... sono corsa ad iscrivermi a....


(trovate qui:  http://mammamogliedonna.it/2013/11/regala-un-libro-per-natale.html  e qui: http://madrecreativa.blogspot.it/2013/11/regala-un-libro-per-natale.html   tutte le istruzioni per partecipare; tra l'altro, è semplicissimo!).

Perchè lo faccio?

Perchè adoro i libri e mi piace parlarne (= post con l'etichetta "libro", "libri" e "venerd' del libro"!!!)
Perchè trovo interessante leggere le altri recensioni.
Perchè spesso, divorato un romanzo o un saggio, non vedo l'ora di gridare al mondo quanto mi sia piaciuto
(e qualche volta, quanto non mi abbia entusiasmato).
E, ovviamente, ho un figlio, al quale leggo con piacere ogni genere di libro, perchè sono convinta che esistano infiniti buoni motivi per leggere ad un bambino (ne volete qualcuno? http://www.mammavvocato.blogspot.it/2013/01/20-buoni-motivi-per-regalare-libri-ai.html)
Un figlio con il quale mi piace sfogliare le pagine, commentare le figure, imparare le parole, ridere, scherzare, scoprire e qualche volta criticare (http://www.mammavvocato.blogspot.it/2013/01/libri-per-piccolissimiperche-cosi.html)
Perchè, oltre tutto, i libri per i piccoli sono così allegri e colorati! (Quali piacciono al nano? Questi, ad esempio -http://www.mammavvocato.blogspot.it/2013/01/sempre-proposito-di-libri-per-i.html; http://www.mammavvocato.blogspot.it/2013/06/le-nuove-entrate-della-nostra-libreria.html; http://www.mammavvocato.blogspot.it/2013/07/come-gli-insegno-ad-amare-i-libri.html -  anche se ora è già cresciuto, anche da questo punto di vista)
Con il quale voglio condividere questa passione per i libri che, tra l'altro, è un vizio di famiglia (ve lo ricordate? Ne ho parlato, ad esempio, qui:  http://www.mammavvocato.blogspot.it/2013/07/come-gli-insegno-ad-amare-i-libri.html  e qui: http://www.mammavvocato.blogspot.it/2013/06/le-nuove-entrate-della-nostra-libreria.html)

In ultimo, ma non certo in ordine di importanza, perchè grazie al web ed al mio blog ho scoperto mamme, papà, donne e uomini speciali, con il quale condividere emozioni, riflessioni, pensieri e risate attraverso uno schermo.
Persone che ormai considero, a tutti gli effetti, amici.
E non vedo l'ora di poterne approfittare per un contatto "fisico", anche se mediato dai quei meravigliosi oggetti quadrati o rettangolari pieni di fogli e storie e mondi lontani e vicini, che prendono il nome di libri.